Corso on-line di Scrittura e critica cinematografica

Durata: 8 h

Corso on-line di Scrittura e critica cinematografica

A cura di Antonio Cuomo

Raccontare il cinema

Il cinema si ama, si vive, si gusta. Ma è un mondo ampio e complesso che è un piacere anche raccontare in tutte le sue sfumature.

In quattro lezioni Antonio Cuomo illustra cosa voglia dire parlare di cinema oggi sul web, andando oltre la semplice critica e ragionando su come si possa trasmettere al pubblico non solo informazioni e opinioni, ma anche la passione per un mondo magico che affascina gli spettatori di tutto il mondo da oltre un secolo.

Il corso

  • Storia di una passione: perché amare e far amare il cinema.
  • Guardare, osservare, capire: visione e analisi del film.
  • Dal pensiero alla carta: commentare, recensire e approfondire un film.
  • Aggiustare il tiro: revisione e discussione delle recensioni dei partecipanti.

Programma

Lezione 1 - Storia di una passione
Si parte dalle basi, dal racconto di come sia nata la passione personale per il cinema, ma anche dalle origini, le caratteristiche e le diverse anime di quest'arte: la scoperta personale del cinema di pari passo con la sua evoluzione, per trasmettervi tutto quello che può esserci da amare nella settima arte e di come si possa assecondare il gusto personale spaziando tra generi, stili e autori diversi. Una panoramica di un mondo così ampio e diversificato serve a capire che può esserci un cinema diverso per ognuno, un concetto fondamentale quando si sceglie cosa guardare, ma anche quando si decide di raccontare il cinema e accendere la passione in chi ascolta. Far amare il cinema è un compito prezioso che richiede apertura mentale e capacità di fare quel passo indietro necessario a capire i gusti del pubblico, intercettarli, sostenerli e indirizzarli. 

Lezione 2 - Guardare, osservare, capire
Cosa vediamo quando guardiamo un film? Ognuno di noi, per tendenze, gusto e attitudine personale, mette a fuoco cose diverse quando guarda un'opera cinematografica. Nella seconda lezione cerco di spiegare come guardare un film, a cosa fare attenzione durante la visione per capire l'opera nel suo insieme: storia, tecnica, interpretazioni, dialoghi, messaggio sono parti di un insieme che deve funzionare nella sua interezza, come strumenti di un'orchestra. Un messaggio che coniugato attraverso alcuni film di esempio e alcune clip scelte, per evidenziare dove e come questa magia si crea, quando il prodotto finale diventa maggiore della somma delle singole parti, e anche dove e perché non funziona del tutto. 

Lezione 3 - Dal pensiero alla carta
Il passo successivo è andare nel pratico: una volta visto e capito il film, va trasmesso il proprio pensiero a chi legge. Quello che si è percepito nel corso della visione deve diventare un pensiero articolato e coerente, che poi va trasformato in parole. Sembra facile, ma non lo è sempre, anche perché queste parole devono essere adatte a chi dovrà ascoltarle: non si può parlare di una commedia romantica allo stesso modo di come si racconta un film di David Lynch o autoriale, da festival, perché il loro pubblico potenziale è diverso, almeno in parte. Torna in primo piano quell'apertura mentale di cui ho parlato nella prima lezione, che deve andare a supporto di quanto capito dall'opera: i discorsi delle prime due lezioni si sostengono a vicenda mentre scegliamo come comunicare quello che abbiamo compreso. Leggeremo insieme un paio di esempi di recensioni diverse tra loro, che ritengo valide per tipologie di film altrettanto diverse, e ci saluteremo con l'assegnazione di una recensione da scrivere per la quarta lezione. 

Lezione 4 - Aggiustare il tiro
Avendo letto le recensioni dei partecipanti, dedichiamo l'ultima lezione ad esaminare insieme alcuni stralci di esse per sottolineare quello che funziona così come alcuni punti da sistemare, soprattutto se ricorrenti in diverse proposte. Senza giudizio, ma per capire insieme come “aggiustare il tiro” e realizzare un lavoro migliore. È anche la lezione in cui sarà riservato lo spazio più ampio all'interazione, alle domande da parte dei partecipanti, per chiarire dubbi e smussare incertezze. 

Informazioni e Date

Calendario: da settembre
Orario: dalle 19.00 alle 21.00
Ore totali: 8 h
Costo totale: 100,00 + IVA (22%)

 

Classe 1972, napoletano d’origine, Antonio Cuomo segue il mondo del cinema e della serialità da una vita e lo comunica da vent’anni su web con cura e passione, cercando di diffondere l’amore per i film e le serie tv attraverso il proprio lavoro per Movieplayer.it. Co-autore dei due volumi di “100 serie tv in pillole - Manuale per Malati seriali” e “Cult. I film che ti hanno cambiato la vita”.

Acquista il corso

Richiedi informazioni

    Informazioni e dettagli
    Condividi o invia questa pagina
    Cerca tra i nostri corsi...